App per cercare lavoro: le migliori

app per cercare lavoro

Il mercato del lavoro ormai è diventato sempre più social e più tecnologico: la ricerca del lavoro si è evoluta ai device mobili – smartphone e tablet – che danno il vantaggio di avere letteralmente in tasca uno strumento competitivo per la ricerca di un’occupazione, dal momento che la tempestività nel rispondere ad un annuncio di lavoro è spesso fondamentale. Come? Semplice, con delle app per cercare lavoro.

iClicLavoro, ad esempio, è l’applicazione del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali (disponibile per dispositivi mobili Apple, Android e Windows) che consente di cercare con facilità le offerte di lavoro presenti sul portale ClicLavoro selezionandole per luogo o per qualifica e di inviare in tempo reale la propria candidatura. L’applicazione consente inoltre di localizzare le Agenzie per il Lavoro, le ricerche del lavoro, gli Informa Giovani e gli Uffici di Collocamento Marittimo della Provincia selezionata.

Esiste anche l’app gratuita di Careerjet, disponibile in 15 lingue che permette di cercare occupazione per parole chiave o per località. Una grande mappa geografica è l’interfaccia scelta da Job Navigator, che permette di evidenziare tutte le offerte di lavoro presenti nella zona in cui si desidera lavorare; una volta scelta l’area di interesse, inoltre, si verrà avvisati ogni volta che verrà caricata una nuova offerta.

Anche l’agenzia interinale Adecco ha la sua app gratuita, che consente di cercare offerte di lavoro, inviare la propria candidatura e ricevere suggerimenti automatici di annunci in linea con il proprio profilo professionale. Non poteva mancare l’app di LinkedIn, il famoso social network che mette in contatto professionisti e aziende.

app per cercare lavoro

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici