Burocrazia assurda: chiede il tema e la scuola lo nega

burocrazia

Alzi la mano chi ha tentato di prendere il tema di maturità per ricordo. Sappiamo tutti come funziona la burocrazia italiana, e anche i burocrati che stanno dietro alle scrivanie delle segreterie scolastiche non sono da meno: invece di aggirare l’ostacolo e dimostrare un minimo di umanità, la maggior parte credono di avere il potere in mano e quasi godono a dire sempre  e di continuo no.

L’ennesima assurdità della burocrazia è contro uno studente che, fierissimo del suo tema di maturità, volevo averlo per poterlo incorniciare e mostrare a parenti e amici, visto e considerato che aveva preso il massimo dei voti e che l’argomento era particolarmente difficile. Si è recato in segreteria e ha iniziato la procedura imposta dalla burocrazia per l’accesso agli atti pubblici in quanto è un compito di Maturità è un atto di un esame di Stato. Ebbene, la domanda è stata respinta. Il motivo? Argomentazioni non sufficienti.

 burocrazia

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici