Grecia Continentale: le migliori città da visitare

Molto spesso, quando si parla di vacanze in Grecia, il pensiero di molti vola istintivamente alle sue meravigliose isole, alle sue spiagge e ai suoi paesaggi incontaminati immersi nella natura più selvaggia.

La Grecia, in fondo, deve molto al mare e ai suoi tesori incastonati nell’azzurro. Eppure non bisogna dimenticare che c’è anche altro e che il Paese non è composto solo dagli arcipelaghi nel Mediterraneo.

Esiste infatti tutta un’altra Grecia che si allunga fin nel cuore del continente, un turismo vitale fatto di città dalla storia plurimillenaria, di rovine, di antichi templi e di Storia, con la S maiuscola.

Vediamo quindi cosa hanno da offrirci la Grecia Continentale e le sue splendide città, nel tentativo di tracciare l’itinerario perfetto per chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna della cultura. Inoltre, sulla pagina dedicata del sito OptaTravel.com trovate un ottimo sconto per una crociera in Grecia.

La capitale

grecia continentaleUn ipotetico itinerario di questo genere non può non partire da Atene, la gloriosa capitale della Grecia, sede di quella che probabilmente è stata la polis, o Città-Stato, più famosa e illustre della penisola.

Atene rappresenta tutto il Paese con il suo passato fatto di grandi uomini e condottieri, di cadute e di saccheggi, di rinascite e di grandi scoperte, costantemente al centro di tutte le vicende che hanno interessato un’area di confine tra Europa e mondo orientale.

La città è in grado di raccontarci questa storia con le sue stesse vestigia. Si tratta infatti di un vero e proprio museo a cielo aperto, nel quale tale importante passato è ancora chiaramente visibile, soprattutto per quanto riguarda, l’agorà, l’Acropoli e il maestoso Partenone, il tempio famoso in tutto il mondo.

Le altre città storiche

Ma la Grecia non è solo Atene. Ogni sua città, tramite i suoi monumenti e le sue rovine, è in grado di raccontarci cosa successe in quei territori secoli e secoli fa. A Delfi, una delle città greche più visitate e celebre per l’omonimo oracolo, potrete ad esempio ammirare, su una collina da mozzare il fiato, il Santuario di Apollo del IV secolo a.C., o magari quello dedicato alla dea Atena, l’Agora, un antico Stadio e numerose altre rovine, oltre a un museo con importanti sculture. L’ideale per una totale immersione nella mitologia greca.

Se siete invece più orientati sulla storia, allora merita di essere visitata l’antica Micene, dalla quale i re micenei partirono per conquistare la penisola. Sopra la sua parte moderna, tra due colline coniche, potrete visitare i resti del palazzo ciclopico simbolo della dinastia greca più potente e influente della tarda età del bronzo.

Stesso discorso per Epiduro, piccola città dell’Argolide tutelata dall’Unesco e conosciuta soprattutto per il Santuario di Asclepio e per il suo bel teatro omonimo, usato ancora oggi, e per Olimpia, piccola ma famosa città portuale del Peloponneso, rinomata per gli antichi giochi olimpici e per le sue numerose rovine, che comprendono uno stadio ma soprattutto il grande Tempio di Zeus che un tempo ospitava la gigantesca statua del dio, una delle Sette Meraviglie del Mondo Antico.

Infine non potete perdervi Salonicco, la seconda città del Paese, ricca di monumenti che attestano il suo passato greco-antico, romano, bizantino e ottomano, in un’ideale ricostruzione di tutta la storia della Grecia.

Il Paese ha infatti attraversato tutte queste ere, assimilando ogni volta i tratti distintivi delle dinastie o dei dominatori stranieri che vi si insediavano. Le sue città sono un meraviglio miscuglio di etnie, di stili architettonici, di colori, di odori e di sapori, capaci di accontentare davvero tutti i turisti che vi arrivano alla ricerca del gusto tipico di una terra di confine fatta di contrasti e meraviglie.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici