Il cinese è la seconda lingua delle superiori

ilcinesesecondalinguadellesuperiori

Nelle scuole superiori toscane si imparerà il cinese. Sabato 26 ottobre al liceo Machiavelli Capponi di Firenze, è stata scelta la nona classe in Italia, per uno scambio culturale tra Italia e Cina. A Firenze ci sarà la nuova ‘classe Confucio’, che porterà il progetto anche verso gli studenti delle scuole medie superiori di tutta la Toscana. Il progetto arriva dalla Cina attraverso l’Istituto Confucio di Pisa.

Il progetto è nato 2008 dalla collaborazione tra la Scuola Superiore Sant’Anna e l’Università di Chongqing. L’Istituto Confucio è la sola istituzione riconosciuta in Italia dal governo di Pechino.
Il progetto è iniziato in sordina ed ha avuto successo crescente tanto che ogni anno, oltre mille studenti partecipano ai corsi promossi a Pisa e in tutta la Toscana.
l 25 ottobre sarà festeggiato il quinto anniversario della nascita della collaborazione tra la nostra regione e la Cina.
La conoscenza del cinese può aprire tante porte per il futuro lavorativo.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici