In India la prima banca pubblica per donne

Il premier indiano Manmohan Singh ha inaugurato a Mumbai la prima banca pubblica del paese per donne, la Bharatiya Mahila Bank, un’iniziativa per favorire le iniziative finanziarie e la sicurezza economica delle donne in India.

La banca concederà prestiti essenzialmente alle donne e darà impiego solo a donne, ma sarà consentito anche agli uomini di aprire dei conti correnti presso i suoi sportelli. Oggigiorno in India solo il 26 % delle donne dispone di un conto in banca: le donne in India devono far fronte a discriminazioni e difficoltà ovunque, a casa, a scuola, nei posti di lavoro, nei luoghi pubblici. La parità economica, sociale e politica resta un obiettivo ancora molto lontano. L’istituzione della Bharatiya Mahila Bank è un piccolo passo verso il rafforzamento del potere delle donne.

Questa è la prima iniziativa pubblica in questa direzione, ma banche cooperative di sole donne già esistono nel paese, come la Mann Deshi Mahila Sahakari Bank nello stato occidentale di Maharashtra, istituita nel 1997.

banca per le donne

Related Posts

Add Comment

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici