InForma a scuola: corretto stile di vita

inFormaascuola

Sono circa duemila gli studenti di nove scuole nella provincia di Modena, che insieme alle loro famiglie, sono sostenitore del progetto “InForma a scuola”. L’iniziativa del Comune di Modena è arrivata alla quinta edizione, e si pone come obiettivo di avvicinare i giovani alla corretta alimentazione e ad uno stile di vita più sano.
Il progetto torna in autunno  con dei giochi a squadre, grazie al contributo economico di Nordiconad.

Sino al 31 ottobre animatori di UISP-World Child saranno impegnati ad organizzare le  gare fatte di domande a quiz, staffette individuali e a squadre, lancio del vortex, corsa di resistenza e drammatizzazione di gruppo. I plessi scolastici interessati all’attività autunnale sono sei: Collodi di via Nonantolana, Cittadella di via del Carso, Sant’ Agnese di Strada Vaciglio Nord, M.L. King di Portile e De Amicis di viale dei Caduti. In totale saranno coinvolti in questa prima trance circa 400 alunni.
“InForma a scuola”, corretta alimentazione e sani stili di vita
Il progetto, dice  Simona Arletti, assessore all’Ambiente del Comune di Modena “è ormai giunto alla sua quinta edizione e prende spunto dai dati 2010 della ricerca “Okkio alla Salute”,

 

 

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici