Malaria, ecco i sintomi e come curarla

Malaria

MalariaMalaria, una parola che solo a sentirla fa paura.

Ma in realtà quali sono i sintomi? per prima cosa si inizia con brividi in tutto il corpo, la febbre sale oltre i 40 gradi, il sudore inizia ad aumentare in maniera intensa, una malattia che si prende traite un plasmodio, un parassita che si ha nel caso si venga punti da zanzare portatrici.

Pensate un po’ come ogni anno per causa della Malaria muoiono fino ad 1 milione di persone in tutto il mondo, in maniera particolare nelle zone tropicali.

Oltre ai sintomi citati sopra, la Malaria può far venire forti mal di testa, diarrea, vomito e molto altro ancora. In conclusione, per fortuna tra le medicine più usate per risolvere il problema c’ è la clorochina, ma anche Malarone e chinino solfato, una combinazione perfetta di atovaquone e proguanile. Una cosa è certa, la Malaria si presenta molto nei periodi caldi, visto che le zanzare portatrici stanno molto più in giro rispetto a quando c’ è freddo.

 

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici