Roma: primo ottobre sciopero mezzi pubblici

Martedì primo ottobre è indetto uno sciopero dal sindacato di base Sul. Lo stop durerà 24 ore, rispettando le fasce di garanzia. Sono a rischio le corse di tutto il trasporto pubblico locale: autobus, tram, filobus, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo. Il possibile blocco scatta dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio.

I mezzi pubblici da inizio servizio alle 8.30 e dalle 17 alle 20 sono invece garantiti.

In metropolitana, si legge in una nota dell’Agenzia per la mobilità, c’è anche la protesta scale mobili e ascensori che saranno disattivati in caso di mancanza del personale addetto.

Le zone a traffico limitato del Centro e di Trastevere non saranno in vigore. Anche i veicoli privi di permesso potranno accedere alla zona solitamente posto sotto divieto.
Domani è prevista una protesta di quattro ore, dalle 8,30 alle 12,30, voluta dai sindacati Confederali in una società del gruppo Roma Tpl, l’Autoservizi Troiani, che gestisce le linee bus 044, 048, 050, 053, 056, 057, 059, 220, 222, 314, 404 e 554. Sarà invece regolare il servizio dei collegamenti ferroviari gestiti da Trenitalia, dei bus Cotral e di tutte le altre linee di bus di Roma,  gestite dalla Roma Tpl.

Related Posts

Add Comment

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici