Scuola media Besta: solo stranieri

Accade a Bologna dove alla scuola media Besta c’è una classe di soli stranieri. Il Preside della scuola spiega che si tratta di una prima sperimentale, costituita di soli ragazzi stranieri arrivati ad agosto ed ancora poco pratici della lingua italiana.

Per i genitori che fanno parte del Consiglio di Istituto, i problemi sarebbero politici, pratici e formali.  I ragazzi hanno tra gli undici ed i quindici anni e sono tutti stranieri provenienti da Paesi differenti, nessuno parla italiano.

L’unica presenza che parla italiano è davvero solo l’insegnante così da “annullando tutte le potenzialità della educazione tra pari”.

Unico problema è che la classe non ha una composizione fissa, cioè il gruppo classe evolverà. Si teme che però questa classe sia un preludio alle classi differenziali.

Il Consiglio d’Istituto pensa che questa scelta sia in contrasto con i principi di inclusione e confronto “ai quali la scuola si deve ispirare”.

Related Posts

Add Comment

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici