Scuola: un preside con 17 istituti

Un solo dirigente con 17 plessi da gestire. Si tratta di un numero assai elevato di scuole da gestire per il preside di Pordenone. Il nome è quello di Alessandro Basso, che dovrà percorrere 360 chilometri a settimana per gestire l’istituto comprensivo di Azzano Decimo e poi quello di Cordovado, dove sarà reggente annuale.

Basso si dovrà dividere tra le due sedi. Il carico di lavoro moltiplicato per due, ci saranno poi circa 2.500 alunni e famiglie da gestire direttamente.
La mattina Basso dovrà andare a Cordovado e il pomeriggio andrà ad Azzano Decimo.

“La gestione a me affidata comprende sette plessi ad Azzano Decimo – conferma Basso – e dieci a Cordovado. Per fortuna ho ereditato un’ottima organizzazione. Ce la metterò tutta per fare bene il lavoro: certo l’impegno è notevole, ma affrontabile. Ciò senza nascondersi che per le scuole sarebbe meglio avere un dirigente titolare, sempre presente”.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici