Se i supereroi avessero un secondo lavoro…

supereroi

Ormai sul web impazza la mania di rappresentare i nostri supereroi nei loro momenti più intimi. Si sa, quando un eroe arriva a casa si toglie la tutina, o magari no e si mette a fare quello che tutte le persone fanno: cucinano, lavano, leggono e così via.

Chow Hon Lam, grafico trentottenne di Kuala Lumpur, ha ideato un progetto grafico molto simpatico e divertente: viene immaginato quale secondo lavoro potrebbero avere i supereroi più famosi.

E così Wolverine lavora in una salumeria, il secondo lavoro di Superman è il postino, Flash consegna pizze, Spiderman ripara racchette, l’Uomo Torcia  gestisce una rosticceria, Thor fa il fabbro, Mr Fantastic raccoglie mele, mentre Iron Man ha una stireria (con un gioco di  parole, dato che in inglese “to iron” significa stirare), Ciclope si occupa di lavori stradali, Batman,  invece, non ha bisogno di un secondo lavoro dato che Bruce Wayne è un  multimiliardario, Catwoman ovviamente si occupa di derattizzazione, la Donna Invisibile è l’assistente di un mago.

Un’idea davvero carina e simpatica, giusto per farsi 2 risate.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici