E’ ufficiale: Glee chiuderà alla sesta stagione

Cory Monteith

Ryan Murphy ha sempre saputo come concludere Glee. Il sipario sarebbe calato sul tanto atteso lieto fine fra Rachel e Finn, i due protagonisti interpretati da Lea Michele e Cory Monteith. Ma la morte dell’attore canadese lo scorso luglio ha cambiato tutto. Il creatore di Glee ha confermato che la sesta stagione sarà l’ultima e ha annunciato che lo show si chiuderà con un tributo a Monteith.

La voce che Glee sarebbe finito l’anno prossimo circolava da quest’estate,  anche se non aveva ancora avuto conferma. Gli attori si sono detti  completamente d’accordo con la decisione. In fondo, la storia d’amore tra Rachel e Finn era a colonna portante del meccanismo dello show, e anche pensando a un fiale alternativo resterebbe sempre la sensazione di aver dimenticato una importante parte del puzzle.

Ma, come diceva un vecchio adagio, mai dire mai: per il futuro Murphy non esclude una rinascita di Glee, magari con un nuovo cast di giovani talenti.

Recommended For You

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

erasmus plus
Giovani, a Norcia i primi volontari del Corpo Europeo di Solidarietà
erasmus plus
ERASMUS Plus: da oggi disponibile il social network dell’agenzia nazionale per i giovani
ricerche fai da te
Quattro adolescenti su cinque in Italia cercano diagnosi fai da te su internet
Maturità
Figli Biologicamente Egoisti, la loro corteccia prefrontale non è ancora attiva
tema scolastico
Come impostare un tema scolastico
metodo di studio
L’importanza di avere un metodo di studio
riassunto scolastico
La tecnica per fare un riassunto scolastico
pagelle per dirigenti
Scuola: in arrivo le pagelle per dirigenti scolastici